Nuova Mostra 2019-New exibition 2019

15 settembre 2019 a Correggio (RE)  una mia mostra, fatta di fotografie non mie ! 


A dir la verità gli originali erano lastre in vetro del fotografo ottocentesco Gildaldo Bassi che aveva ritratto (sì ritratto) la cittadina con i suoi compaesani che posando sugli scorci scelti dal fotografo hanno creato un’ atmosfera unica e  indimenticabile.  Bassi sapeva che queste foto non erano di semplice architettura, sapeva che le persone ritratte sarebbero passate oltre il tempo e le avremmo ancora viste ma non riconosciute (?).  Questi fanno parte del paesaggio urbano. Consapevoli di potersi rivedere nella loro Correggio. Mi fa sorridere quando oggi si parla di street photographers. Nessuna novità, anzi forse un arretramento per quanto riguarda la freschezza e la genuinità degli scatti realizzati nel 1880.     Vi  aspetto all’ inaugurazione con buffet !!  Come arrivare :  https://her.is/2ZLuSHj      Come segnalare il Vostro arrivo :  tel : +39 3661948604



Cinema Politeama Correggio (RE)

Vecchie locandine del 1983 anno di chiusura e scomparsa del Cinema Politeama di Correggio.  Luogo di ricordi e di personaggi, anche non sullo schermo, che trovano spazio nella memoria come in un film. Il proprietario, la cassiera, le sigarette, gli avventori della galleria, le uscite di sicurezza.  A pochi fu possibile vedere il grande proiettore nascosto tra i muri  dell’ edificio…. Una magia fatta di curiosità e di comunità.

Ricordo ancora che mio nonno Pasquale mi portò a vedere il film “La Grande Guerra”.  Lui l’ aveva vissuta e sapeva quale poteva essere la realtà

Using Format